Test Patronus di Harry Potter: Fai il Quiz sull'Incantesimo!

Quiz Patronus in Harry Potter: uno degli incantesimi più famosi, sei esperto di Harry Potter e dei suoi incantesimi? Fai il Test!

Questo quiz Patronus è dedicato a questo specifico incantesimo di Harry Potter. Nella saga dei film questo particolare incantesimo è protagonista del terzo capitolo, quando Harry lo impara da Remus Lupin.

Senza nulla togliere al suo utilizzo maggiore, quello di allontanare i dissennatori, esso è anche adoperato come messaggero segreto, poiché ogni incanto patronus evoca un animale diverso da un altro e può essere usato per comunicare. Harry ad esempio crea un bagliore di luce che prende la forma di un cervo, certamente perché il padre era un Animagus che si trasformava in un cervo.

Nonostante sia considerata una magia potente e difficile da imparare, l’incanto patronus è stato imparato da Harry a quattordici anni, durante il terzo anno a Hogwarts. L’etimologia della formula deriva dal latino che richiama l’aspettare un patrono, protettore. Da qui la sigla Expecto Patronus. Essendo inoltre un incantesimo che afferma l’abilità avanzata del mago, coloro che riescono a produrlo spesso possono aspirare ad avere un impiego presso il Wizengamot e il ministero della magia. Esiste inoltre una credenza secondo la quale chi non è puro di cuore non può produrre un patronus, tuttavia ci viene rivelato che anche Dolores Umbridge possa crearlo.

Un dettaglio molto interessante totalmente trascurato nei film della saga riguarda la forma cangiante del patronus. L’incantesimo, che come abbiamo detto può generare una creatura di luce corrispondente ad un animale, può in realtà cambiare col tempo in seguito a lutti, innamoramenti o profondi cambiamenti nel carattere. Un caso emblematico è quello di Ninfadora Tonks che cambia il suo patronus da lepre a lupo a causa dell’innamoramento verso Lupin. Sebbene inoltre questi incantesimi generino animali comuni come gatti o cani, ci sono stati esempi di patronus davvero particolari come draghi, fenici e Thestral. Nonostante questi grandi esempi molto immaginifici, non bisogna dimenticare come l’incanto patronus più sbalorditivo di tutti sia riconducibile a un topo, generato da un mago di nome Illyius. Questo stregone fu in grado di allontanare un’intera armata di dissennatori grazie a quest’ultimo. L’incanto patronus rimane uno degli incantesimi più affascinanti creati dalla Rowling, per il suo intento virtuoso capace di allontanare l’oscurità tramite un ricordo felice.

Come funziona il quiz?

Ecco come funziona il quiz: ti faremo alcune domande dedicate all'argomento. Dovrai provare a rispondere scovando la risposta giusta tra le diverse alternative che ti proponiamo. Le domande possono risultare molto difficili in alcuni casi. Quando avrai terminato di rispondere a tutte le domande potrai scoprire il punteggio che hai totalizzato. Alla fine potrai decidere se giocare di nuovo e provare a fare di meglio, e condividere il quiz per sfidare i tuoi amici.

Ecco, in breve, come funziona:

  • Ti proporremo una serie di domande specifiche.
  • Certe domande sono davvero difficili: fai attenzione!
  • Potrai scegliere la risposta tra alcune alternative che ti mostreremo.
  • C'è soltanto una risposta corretta.
  • Alla fine ti diremo il tuo risultato.
  • Potrai ripetere il quiz quante volte vorrai.
  • Puoi condividere il quiz e coinvolgere i tuoi amici.